Il derby sfugge alle Stars

    Derby amaro per le Stars che vengono punite proprio sulla sirena da una tripla di Ferrazzi che regala a BFM la prima gara stracittadina della stagione.
    La partita inizia male per le ragazze di coach Fassina, 4 a 10 a metà primo quarto, ma con un perentorio recupero il quarto si conclude sul punteggio di 11 a 13.
    Gli inizi di quarto non arridono mai ai colori bianco-rossi ed in un amen il divario ritorna ad essere importante, 17-28 a metà secondo quarto.
    Il primo break di MBS consente di andare all'intervallo lungo sotto di 6 lunghezze, 26-32.
    Il terzo quarto sembra far passare l'inerzia della partita a favore di MBS, la difesa si fa molto più aggressiva, l'attacco più lucido ed all'ultimo minuto le padrone di casa mettono per la prima volta la testa avanti sul 37 a 35, quarto che poi termina sul 40 a 38 per Milano Basket Stars.
    L'ultima frazione di gioco è tutto un susseguirsi di vantaggi e riagganci tra le due formazioni milanesi fino ad arrivare all'ultimo ed interminabile minuto di gioco.
    BFM viene raggiunta sul 54 pari da due tiri liberi su tre di Ruisi che nel bene e nel male diventa la protagonista della gara.
    Le ospiti mancano quello che in teoria sarebbe dovuto essere il loro ultimo attacco, mancano 22 secondi al termine e Savini lancia Ruisi in contropiede che sfida Contu in un frettoloso 1 contro 1 che purtroppo non da il risultato sperato per le Stars.
    2 time-out per definire le strategie d'attacco e difesa a 10.5 dalla fine.
    Rimessa in zona d'attacco per BFM che non sfrutta l'occasione e commette un'infrazione di gioco.
    A questo punto mancano 2.5 secondi alla sirena finale, stavolta è MBS ad avere in mano il match-ball.
    Rimessa in attacco che finisce direttamente sul fondo nel tentativo di Ruisi di servire Villa sotto canestro.
    Situazione ancora ribaltata e questa volta la rimessa in attacco di BFM si concretizza con la tripla che assegna il derby alle ospiti.
    Partita avvincente, ma non esaltante, siamo ancora alla seconda gara di campionato e gli ingranaggi devono essere ancora oliati e molte giocatrici sono ancora a corto di condizione.
    La sconfitta brucia in casa MBS, ma deve essere di stimolo per migliorare settimana dopo settimana.
    Tabellini di squadra MBS:
    Rognoni, Lanzilotti, Smaldone 14, Savini 15, Villa 10, Ruisi 3, Gianni 5, Vacchelli n.e., Polato 7, Albanese n.e., Di Domenico, Brambilla Garini. All. Fassina, Vaccari
    Statistiche di squadra:
    T2 14/43 (32.6%)
    T3 3/15 (20.0%)
    Tl 17/27 (63.0%)
    RD 28
    RA 13
    PP 16
    PR 12
    Ass. 2

    L'importante adesso è non farsi demoralizzare e concentrarsi sui prossimi appuntamenti, Forza Stars! 🏀⭐️

    CONDIVIDI