(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.data-privacy-src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-87613321-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');

Serie B, esorcizzata la bestia nera Giussano

2018-01-22T15:14:31+00:00

MBS vs  Giussano  53 – 44 
(10-8, 16-10, 6-22, 21-4)

MBS: Baiardo 9, Cagner 7, Degianni 10, Ruisi 10, Dionigi 2, Putti 8, Brioschi 5, Minguzzi, Di Feo, Conte, Mohammed, Gabanelli.

 

Le Stars esorcizzano la bestia nera Giussano!! L’inversione di rotta arriva dopo tre sconfitte consecutive, due delle quali nella scorsa trionfale stagione (conclusasi con sole quattro sconfitte totali) e una quest’anno (pesantissima) alla prima giornata. Le Stars sono un po’ cambiate da quella prima uscita, ma Giussano fa sempre paura e la partita inizia con molta prudenza da ambedue le parti e molti errori, alcuni clamorosi. Nel secondo quarto un tre su tre ai liberi di Ruisi consente alle Stars di fare un breck e andare all’intervallo con un confortante +8. Le Stars sembrano in grado di controllare la partita, Giussano sembra in letargo. Sembra, ma in realtà il demone si sveglia all’improvviso ed il terzo quarto è un vero incubo per le nostre: 6 a 22. Il punteggio parziale la dice lunga su quello che è successo in campo. Giussano domina, colpisce ripetutamente dalla grande distanza, vola in contropiede, spazza i tabelloni. Le Stars, imbrigliate da una difesa molto aggressiva, sembrano annichilite, pur giocando col quintetto migliore. Perdono palloni su palloni e da +8 si chiude a -8. Replay di partita già vista nelle tre sfide precedenti? Tutte quante dicono no!!! Con le unghie, con i denti e con tanto cuore, le Stars, ormai knock out, risorgono!! Comincia subito Ruisi con una tripla, poi  the Chief Degianni, Velvet Cagner e Tornado Baiardo salgono in cattedra. Ma è Cipo Brioschi, con una splendida tripla e una entrata bruciante a lanciare le Stars verso una insperata vittoria: dalle stalle alle… Stars!!!

Paradiso, inferno e poi ancora paradiso!! Esorcizzato il demone Giussano si va avanti. Grandi Stars avete un cuore grande così, ma preoccupatevi un po’ anche delle nostre coronarie!!!

14/1/2018

 

In questo sito potrebbero essere installati alcuni cookie provenienti da servizi esterni. Qui sotto l’elenco e la possibilità di abilitare i cookie generati da questi servizi. Modificare le proprie preferenze è sempre possibile nell'apposita sezione della pagina "Centro Privacy". Preferenze Ok