Serie B, a Vittuone the Chief is back

Vittuone vs  MBS  60 – 65 
(15-15, 11-10, 13-16, 21-24)


MBS:  Putti 11, De Gianni 20, Minguzzi 4, Di Feo, Cagner 7, Fusari 12, Mastio 2, Baiardo 6, Brioschi 2, Conte, Mohammed 1

Vittoria corsara delle Stars sul campo di Vittuone, contro le ragazzine terribili di coach Riccardi. Partita che dura 40 minuti 40, con le padrone di casa che fino all’ultimo provano ad invertire un pronostico che le vede sfavorite, non foss’altro che per la differenza fisica tra le due squadre. Le Stars non riescono mai a staccare Vittone, provano vari allunghi, ma ogni piccola distrazione si paga ed i vari break ottenuti vengono regolarmente persi. Vittuone passa, nella parte centrale della gara, addirittura in vantaggio, ma è sempre Capitan De Gianni “The Chief” ad essere punto di riferimento sia in attacco che in difesa e a far capire a tutti chi regna sotto i tabelloni. Una prova di grande maturità la sua, all’altezza della sua fama: the Chief is back!

Nella prima parte brilla, anche in questa gara come nelle due precedenti, la stella di Francesca Putti, funambolica nelle conclusioni, precisa da fuori, presente anche nei rimbalzi in attacco. Polveri un po’ bagnate per le altre, che si fanno prendere dalla fregola e giocano la partita di Vittuone, aggressività e bagarre, invece di imporre il gioco che le vede inarrestabili, ovvero organizzazione e ricerca delle lunghe, senza rivali sotto canestro.

Esordio per Chiara Fusari, classe 98, giocatrice di Milano Basket Stars in prestito a Broni serie A1 e con doppio tesseramento con la nostra prima squadra
Molta attesa per lei, ma al primo ingresso in campo non si trova e sbaglia molto. Il motore sembra girare a vuoto. Poi nella seconda parte attacca il “turbo” e con 11 punti di fila (su 12 totali suoi) consente alle Stars di raddrizzare la partita che stava prendendo una brutta piega. Il finale si gioca sulla freddezza hai tiri liberi: preziosi i due su due di Minguzzi, Brioschi e della grande ex Baiardo, oltre a due suggelli dal campo della straordinaria Degianni: 20 punti totali suoi alla fine.

Forza ragazze!! Abbiamo davanti l’Everest, ma abbiamo cominciato a scalare!!!

2/12/2017

 

2017-12-03T22:12:43+00:00